Una crisi politica può rovinare la tua azienda

Problema: José vive in un paese dell’America Latina che sta attraversando una grave crisi politica. Il presidente, malato di cancro, non riesce a riprendersi dopo l’ultimo intervento chirurgico. Il clima nel paese si sta sempre più polarizzando: la destra chiede nuove elezioni, mentre il governo di sinistra vuole rimanere al potere senza indire elezioni. José teme che la crisi possa degenerare in una guerra civile o in un golpe militare che congeli tutti i conti bancari, porti al tracollo dell’economia e provochi morte e distruzione nel paese. Che cosa può fare José?

La lotta tra fazioni politiche può causare il congelamento dei conti bancari, la distruzione dell’economia e la diffusione di panico, caos, distruzione e morte

Soluzione: possiamo aiutare José in molti modi. José deve far uscire il proprio denaro dal paese. Questa operazione è possibile attraverso la costituzione di entità giuridiche in paradisi fiscali verso cui trasferire i suoi conti correnti. Tali paesi offrono anche il vantaggio di non avere imposte sugli interessi maturati e di consentire l’apertura di conti correnti anonimi.

Proteggi la tua azienda dalle ripercussioni di una crisi politica

José potrebbe valutare anche la possibilità di trasferirsi in un altro paese per proteggere se stesso e la propria famiglia dai disordini politici. Possiamo offrire a José e alla sua famiglia i nostri servizi di trasferimento internazionale. Potrebbe soddisfare i requisiti per ottenere un visto d’immigrazione in altri paesi. Possiamo studiarne la situazione e proporgli alternative per emigrare verso paesi più sicuri.

Il nostro elenco delle giurisdizioni comprende 80 paesi in cui operiamo e offriamo servizi offshore. I nostri servizi di trasferimento internazionale possono aiutarvi a trasferirvi con la vostra famiglia in un paese più sicuro.